Jürgen Croy

Jürgen Croy di Roberto Brambilla (dal libro “C’era una volta l’Est)

A Zwickau, ai piedi dei Monti Metalliferi, in quella che fino al 1990 era la Repubblica Democratica Tedesca, ci sono tre miti. Robert Schumann, uno dei più grandi compositori del Romanticismo, la Trabant e Jürgen Croy. Lui non componeva opere,non era un ingegnere, ma di professione faceva il portiere, il più bravo mai visto nella […]