Categorie
blog

Le Top Ten di Enzo D’Orsi/DANIMARCA

È senza troppe discussioni Allan Simonsen il miglior danese dal 1960 in poi. Un attaccante dalla velocità vertiginosa dal fiuto del gol notevolissimi, stella del Borussia Moenchengladbach e pou del Barcellona, vincitore del Pallone d’oro nel 1977. Al secobdo posto, metto Peter Schmeichel, un portiere formidabile, protagonista assoluto nel Manchester United. Da segnare anche Michael Laudrup, autore di stagioni grandiose nella Juve, nel Barca e infine nel Real Madrid.

A ridosso del podio, una menzione speciale per Preben Elkjaer Larsen, il bisonte del Verona scudetto di trentacinque anni fa.
La Danimarca ha sempre avuto un vivaio fertile, ha vinto un titolo europeo ed ha ottenuto risultati di prestigio ai mondiali.


Ecco la graduatoria:

1. Simonsen
2. P. Schmeichel
3. M. Laudrup
4. M. Olsen
5. Elkjaer
6. Arnesen
7. Lerby
8. H. Nielsen
9.  Jorgensen
10. Tomasson

Esclusi eccellenti: Vilfort Rommedhal B. Laudrup

The following two tabs change content below.
Enzo D'Orsi

Enzo D'Orsi

classe 1953, ha seguito la Juventus per 21 stagioni per il Corriere dello Sport. Dal 1979 al 2000. Quattro Mondiali e cinque Europei da inviato. Più di 250 partite di coppe europee. Migliaia tra tutti i campionati. Ha lavorato anche a Paese Sera e Leggo, oltre ad una parentesi al settimanale Rigore. Simpatizza per il Manchester United dai tempi di Bobby Charlton, il suo primo idolo. Adora il calcio inglese, l'Umbria e Parigi. Sposato. Tre figli. Quattro nipoti. Si considera fortunatissimo: fin da bambino, voleva fare soltanto il giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *