Cherchesov

Il ct russo Chercesov: “Peccato non rivedere Buffon ai Mondiali”

Stanislav Chercesov, ct della Nazionale Russa 2018, è stato il primo capitano nella prima partita della Russia postsovietica (16 agosto 1992 vs Messico, 2-0 allo stadio Lokomotiv). Ha rilasciato un’intervista che troverete nella nostra nuova guida “Mosca Football Guide”. Il libro scritto da Giorgio Kudinov, Alberto Facchinetti, Jvan Sica, Enzo Palladini con la galleria fotografica realizzata da Antonio Di Bonito uscirà il prossimo mese.
Cosa ricorda delle sfide con le squadre italiane?
“Sono state parecchie. Non me le ricordo tutte, ma alcune sì. La mia prima partita a livello di club nelle coppe europee fu contro una squadra italiana, l’Atalanta di Caniggia e Stromberg. Era autunno 1989, abbiamo pareggiato 0-0 a Bergamo e abbiamo vinto 2-0 a casa. E come dimenticare la doppia sfida contro il Napoli di Maradona! 0-0 a Napoli in una partita molto sofferta per noi dove abbiamo rischiato d perdere, e poi abbiamo vinto al ritorno ai rigori. Diego è riuscito ad ingannarmi, ma il tiro di Baroni è andato fuori, mentre i nostri cinque non hanno sbagliato niente. Ci furono anche due partite nel 1991, a livello di nazionale. Abbiamo perso l’amichevole a Stoccolma ai rigori nel mese di giugno. E abbiamo pareggiato in ottobre a Luzhniki, 0-0. Rizzitelli ha colpito il palo, mi è andata bene! Nel 1997 ero in panchina nello spareggio contro l’Italia allo stadio Dinamo, con Buffon che debuttava in squadra azzurra. Peccato che non ci sia Gigi ai Mondiali russi. Lo aspettavamo a braccia aperte!”.

 

I LIBRI DELLA COLLANA FOOTBALL CITY GUIDES

The following two tabs change content below.
Football City Guides

Football City Guides

Ideata e realizzata da Edizioni inCONTROPIEDE, Football City Guides è la collana che racconta le città europee attraverso il calcio. Gli agili libri che la compongono sono guide calcistiche, che l’appassionato potrà leggere e gustare prima di mettersi in viaggio per poi alla partenza sistemarle nel di racconti, storie di personaggi, aneddoti, interviste, liste curiose che diventeranno spunti interessanti per il viaggiatore, ma anche vere e proprie guide piene di consigli, indirizzi utili, itinerari calcistici slegati o collegati a quelli più tradizionali.