burrascoso

LeParole (che non dico più) #1 Burrascoso (Jvan Sica)

Quando il portiere perdeva la palla e si creava un nugolo inestricabile di gambe, mani, braccia, cosce, teste e forse piedi. Quando un calcio d’angolo stava per essere battuto al 90’ e la squadra di casa era sotto per 1-2. Quando l’arbitro fischiava un rigore più che dubbio ad una squadra che aveva appena protestato […]